… E vorresti cambiare faccia, e vorresti cambiare nome…

È stata una giornata di votazioni per il PD. Ma, in questa sede, non si discute su chi fosse il migliore dei tre candidati alla segreteria, ossia Matteo Renzi (non ha bisogno di presentazioni), Michele Emiliano (nemmeno) e Andrea Orlando.

Andrea Orlando.

Qualcuno chiedeva in giro chi fosse costui. Che faccia avesse. Andrea Orlando: come può un simile Carneade ambire al vertice di uno dei maggiori partiti politici italiani?

Il problema fondamentale (e non di poco conto) è che Andrea Orlando non è affatto un esordiente. Non avrà il blasone dei suoi sfidanti, ma questo tizio qui, dal 22 febbraio 2014 (tre anni e tre mesi), è il Ministro della Giustizia! E ha resistito alla caduta del Governo Renzi, appunto. Tanto da sfidarlo, seppur da logico outsider. Prima ancora è stato, sotto Letta, Ministro dell’Ambiente. Confrontando le carriere dei tre in ambito nazionale, il più esperto, paradossalmente, è proprio lo “sconosciuto” di cui si parla.

Altro paragone: se si citasse Maria Elena Boschi, solo chi non ha TV, non accende il PC o non sfoglia i giornali non saprebbe di quale personaggio si stia parlando, vista la (sovra)esposizione mediatica di cui la predetta ha goduto soprattutto durante il precedente Esecutivo. La “MEB” riusciva infatti a passare con noncuranza dal viaggio con i bambini congolesi adottati alla premiazione del Gran Premio di Formula 1 a Monza, nonostante fosse titolare di un ministero senza portafoglio.

A dispetto della sua costante e lunga gavetta, il povero Orlando, detentore per casistica di cognome non inedito nella politica italiana (v. Leoluca o Vittorio Emanuele), rimarrà soggetto ai “Chi è?” dell’incolpevole elettore seppur attento, tuttavia costretto ai bombardamenti di immagini più appetibili ma con minori contenuti ed informazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...