Affari tuoi…

… che diventano (più o meno) di tutti, quando si viene sputtanati in pompa magna. Flavio Insinna, un attore trasformatosi in conduttore di programmi per famiglie, era da un po’ di tempo al timone proprio della trasmissione pre-serale di RaiUno di cui al titolo. Che, da circa 15 anni, faceva (prima della sua sospensione nel…

Viva Sallusti!

Povero Sallusti! Condannato a 14 mesi di detenzione per qualcosa che non ha pienamente commesso (ma, dopotutto, ha avallato a causa di un “omesso controllo”). Il direttore de “Il Giornale” si è visto notificare tale misura dalla Corte di Cassazione, dopo che il 18 febbraio 2007, sulle colonne di “Libero” – testata diretta da Sallusti…

Pisciare sulla Costituzione

[per Diritto di Critica] Il 18 novembre, il Governo Monti ha ricevuto la fiducia, definitiva, alla Camera dei Deputati. Negli ultimi 20 anni è il terzo esecutivo di matrice tecnica che siede a Palazzo Chigi (Ciampi nel 1993 e Dini nel 1995). Un’opzione doverosa e contemplata dai principi della Costituzione: ai sensi del comma 2 dell’art….

The End (?)

“Te ne vai o no… Te ne vai, si o no?” Scene di delirio a Roma, ieri notte. Silvio Berlusconi, verosimilmente fra qualche ora, non sarà più il Presidente del Consiglio italiano (in altre parole, ha dato le dimissioni e rimarrà in carica fino a quando il Parlamento non darà la fiducia ad un nuovo…

Big Bang

[per Diritto di Critica] Nella vecchia stazione Leopolda di Firenze, il sindaco del capoluogo toscano, Matteo Renzi, ha radunato coloro che vengono considerati i “rottamatori” del PD. L’obiettivo è quello di ringiovanire – dal suo punto di vista – quello che doveva essere il maggiore partito della coalizione di centro-sinistra, sempre più ingabbiato nella morsa di Sinistra Ecologia…

Sic

“Diobò…” Marco Simoncelli, 24 anni, pilota di MotoGP in forza al Team Gresini motorizzato Honda, è morto da tre giorni. Ormai lo sanno tutti, non serve specificare troppo le cause. Del tragico evento si è discusso con molta solerzia: la cosa ha colpito chiunque, vuoi per la giovane età del motociclista, vuoi per la sua…

Sic transit gloria mundi

Fuggitivo. Ferito. Rintanato in un buco, come un topo. Picchiato dalla folla. Colpito a morte. Mostrato alle telecamere ormai cadavere. Così finisce la ultraquarantennale storia di un dittatore. La vita di Mu’ammar Gheddafi si conclude a pochi passi dalla sua città natale, Sirte, sotto il sole africano e le bandiere del Regno di Libia sventolanti….

[senza titolo 51]

Roma, 15 ottobre 2011. Serve commentare? [photo credits|Corriere.it]

Amici di merda

C’era una volta un povero (…) imprenditore. / Il suo nome era Flavio Briatore. / Una solare mattina di maggio / dalla Finanza subì  un arrembaggio. / Dal suo yatch venne cacciato / e sul molo venne sbarcato. Al di là dell’allegoria metrica, il proprietario del “Billionaire”, in seguito ad un’inchiesta per evasione fiscale, poté…

L’importanza di essere italiano

Domenica 12 e lunedì 13 si va a votare per quattro quesiti referendari. Ci si lamentava che “i media non fanno sapere che ci sono dei referendum, lo nascondono”. Ma i tempi sono cambiati, confermati da un passaparola continuo e – soprattutto – informatico funzionante. La tornata, su un periodo stabilito ex lege tra 15…